Contratto di Rete fra CSA studio e GVG engineering Srl

Dal 2019, al fine di conseguire una miglior penetrazione nel mercato della gare pubbliche di affidamenti d’incarico, in particolare per opere edilizie complesse e per opere di infrastrutture e genio civile, CSA studio ha generato, unitamente a GVG engineering S.r.l., una “Rete dotata di organo comune con potere di rappresentanza ma priva di soggettività giuridica”, denominata ProgeLAB, in cui a GVG engineering è affidata la componente prettamente ingegneristica e di progettazione esecutiva, mentre a CSA studio la componente architettonica e, in sede di cantierizzazione, quella di direzione dei lavori, nonché il coordinamento alla sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione.

L’operatività è governata di volta mediante l’assunzione, da parte di uno dei due studi componenti la rete, del ruolo di mandatario, con funzioni di responsabile di commessa e di coordinamento della sua gestione e dei relativi rapporti con la committenza, mentre la mandante assicura il proprio supporto tecnico in ogni fase della progettazione e dell’esecuzione dell’opera: le referenze dei lavori appartengono dunque a entrambe le componenti della rete.

Il primo comitato di gestione della rete è composto dall’ing. Alessandro Grassi (socio GVG engineering S.r.l.), in qualità di presidente e dall’arch. ing. Mario V. Serini (socio CSA studio), quale vice presidente.

In linea di principio, le principali attività svolte dai componenti della rete sono così ripartite:

GVG Engineering

  • Ingegneria stradale/ferroviaria;
  • Ingegneria geotecnica;
  • Ingegneria strutturale;
  • Ingegneria idraulica.

CSA Studio

  • Ingegneria edile/architettura
  • Ingegneria strutturale per edilizia;
  • Urbanistica e paesaggio;
  • Direzione dei Lavori;
  • Sicurezza cantieri.